Home / Wordpress Tutorial / Come disabilitare i link di default delle immagini WordPress (5 modi inediti)

Come disabilitare i link di default delle immagini WordPress (5 modi inediti)

Come disabilitare i link di default delle immagini WordPress

Come disabilitare i link di default delle immagini WordPress (5 modi inediti)

null

Ogni volta che scrivi un articolo e carichi un’immagine in WordPress, automaticamente viene creato un altro post con il link a questo file immagine.

WordPress, automaticamente, genera per quest’immagine altri 4 diversi formati:

  • Miniatura
  • Media
  • Grande
  • Dimensione reale.

Cosa comportano i link di default delle immagini WordPress? Comportano problemi per il mio blog?

Non disabilitare i link di default delle immagini WordPress comporta un aumento della dimensione della cartella dove sono contenute le immagini. Significa che la cartella upload delle immagini del tuo WordPress si riempirà di 4 diverse dimensioni per ogni immagine che avrai caricato.

Inoltre, WordPress assegnerà ad ognuna di queste immagini un apposito link che corrisponderà ad un apposito post.

Questa situazione si verifica perchè gli allegati di un articolo vengono registrati nel database di WordPress come dei post.

In pratica, ogni immagine sarà accessibile attraverso una propria specifica URL.

Il problema maggiore che si potrebbe verificare in questi casi è la perdita di visitatori che nel cercare il tuo sito web, potrebbero imbattersi in queste URL che semplicemente mostrano l’immagine del post ma non le informazioni in esso contenute, causando così l’abbandono di questi link verso altri siti web.

Per risolvere questa spiacevole situazione esistono diversi metodi. In questa guida ne indicherò 5 inediti o quasi 😉

Consiglio l’utilizzo di questi metodi solo se non hai intenzione di creare una galleria di immagini, se il tuo tema utilizza le immagini al posto delle thumbnail e solo se sei un esperto.

Ti chiedo un favore

Come disabilitare i link di default delle immagini WordPress

Grazie Mille

1. Metodo Manuale

Con questo metodo puoi risolvere il problema, scegliendo Link a “Nessuna” nelle “Impostazioni di Visualizzazione Allegati” nel momento in cui carichi un’immagine in WordPress.

Il limite di questa soluzione è la ripetitività. Ogni volta che carichi un’immagine dovresti ripetere manualmente questa scelta e sicuramente potresti con il tempo dimenticartene.

2. Metodo Automatico tramite il pannello di amministarzione nascosto di WordPress

Il primo metodo automatico per disabilitare i link di default delle immagini WordPress è quello di abilitare il pannello di amministrazione nascosto di WordPress.

Esistono due modi per abilitare il panello nascosto di WordPress: modificando il file function.php del tuo tema attivo oppure digitando una URL segreta.

a. Abilitare il pannello di amministrazione nascosto tramite il file function.php

Con questo metodo devi semplicemente inserire questo codice nel file function.php del tuo tema attivo.

// CUSTOM ADMIN MENU LINK FOR ALL SETTINGS
 function tutte_le_opzioni() {
 add_options_page(__('Tutte le opzioni'), __('Tutte le opzioni'), 'administrator', 'options.php');
 }
 add_action('admin_menu', 'tutte_le_opzioni');

Il limite di questo metodo consiste nel fatto che ogni volta che aggiornerai il tuo tema perderai questa e tutte le altre modifiche che nel frattempo avrai fatto in questo file.

Un sistema per conservare queste modifiche però esiste e oggi voglio svelarti anche questo piccolo segreto.

Per non perdere le modifiche al file function.php del tuo tema attivo devi crearti un plugin personalizzato per il tuo sito web.

Tutto quello che devi fare è creare una nuova cartella (es. miositoweb-plugin) nella directory dei plugin. Esempio: /wp-content/plugins/miositoweb-plugin/

A questo punto, apri un file vuoto e salvalo come “miositoweb-plugin.php” inserendo il seguente codice nel file php.

<?php
/*
Plugin Name: Site Plugin for example.com
Description: Site specific code changes for example.com
*/
/* Start Adding Functions Below this Line */

/* Stop Adding Functions Below this Line */
?>

Infine, inserisci questo file nella cartella che hai appena creato nella directory dei plugin: miositoweb-plugin e poi attiva questo plugin.

Grazie al codice inserito nel file function.php del tuo tema attivo, verrà aggiunta nel menu Impostazioni di WordPress, la voce “Tutte le opzioni”.

Cerca tra le varie opzioni la stringa image_default_link_type, che di base è impostata su file.

In questa stringa puoi inserire i seguenti valori:

  • file: il click sull’immagine reindirizza al relativo file (come da default)
  • none: nessun link sulle immagini
  • post: il click sull’immagine reindirizza sempre al post che la contiene

Scegli “none” e premi il tasto salva che trovi in fondo alla pagina delle opzioni.

Se tutto è andato per il verso giusto, alla prossima immagine che caricherai noterai che il campo “Link a” sarà impostato a “none” di default.

b. Abilitare il pannello di amministrazione nascosto digitando una URL segreta

Puoi abilitare il panello di amministrazione nascosto di WordPress digitando semplicemente questa URL: http://www.miosito.it/wp-admin/options.php

Ricordati di modificare miosito.it con il nome del tuo dominio (ovvero con l’indirizzo del tuo sito web. Nel mio caso, l’indirizzo è alfonsostriano.it)

In questo caso sarai reindirizzato alla pagina con tutte le opzioni nascoste di WordPress ma a differenza del metodo precedente dovrai digitare l’URL di questa pagina ogni volta che vorrai modificare qualche altra opzione.

3. Metodo Automatico tramite il file function.php del tuo tema attivo

Con questo metodo puoi disabilitare i link di default delle immagini WordPress utilizzando questo codice da inserire nel file function.php del tuo tema attivo:

Puoi inserire questo codice direttamente nel file function.php oppure tramite l’apposito plugin che puoi crearti e personalizzarti da solo come spiegato nel metodo n. 2.

function wpb_imagelink_setup() {
 $image_set = get_option( 'image_default_link_type' );

 if ($image_set !== 'none') {
 update_option('image_default_link_type', 'none');
 }
}
add_action('admin_init', 'wpb_imagelink_setup', 10);

4. Metodo Automatico tramite le Impostazioni di WordPress

Un altro modo per disabilitare i link di default delle immagini WordPress è quello di utilizzare le Impostazioni di WordPress.

Dal pannello di amministrazione di WordPress, vai nel menu Impostazioni > Media e imposta a 0 la larghezza e l’altezza di tutte le dimensioni delle miniature:

A questo punto quando caricherai le immagini troverai solo la voce “none” nel menu a tendina e WordPress caricherà solo questa immagine senza nessuna miniatura.

Se, adesso, ti stai chiedendo come eliminare tutte le altre dimensioni delle miniature già caricate nella cartella upload delle immagini, ti rispondo subito con questo fantastico plugin.

Utilizzando il plugin Media Cleaner potrai cancellare tutte le altre miniature delle immagini già caricate e risparmiare così tanto spazio web e risorse utili se non hai un hosting web davvero performante come quello utilizzato dai migliori marketer.

Ti chiedo un favore

Come disabilitare i link di default delle immagini WordPress

Grazie Mille

5. Metodo Automatico tramite i plugin utili per la SEO

Un altro metodo per disabilitare i link di default delle immagini WordPress è quello di utilizzare i plugin utili per la SEO:

Con questi plugin puoi attivare la funzione re-indirizzamento.

Se non reindirizzi i file immagine, questi file saranno accessibili attraverso le proprie URL specifiche.

Attivando, invece, questa opzione tutti i file immagini verranno reindirizzati agli articoli in cui sono stati allegati.

Nelle impostazioni dei “Permalinks” dei 2 plugin puoi reindirizzare le URL degli allegati all’URL del post in cui l’immagine è stata aggiunta.

E’ fondamentale reindirizzare le immagini perchè se queste sono state indicizzate, non avendo alcun contenuto, possono influenzare negativamente l’aspetto SEO del tuo blog, aumentando anche la frequenza di rimbalzo del tuo sito web.

Ora prima di chiudere il post voglio fare con te una piccola riflessione:

Quasi tutti i siti dei tuoi amici sono stati costruiti con WordPress e quindi quasi tutti hanno questo fastidiosissimo problema, di cui tu ora conosci 5 metodi per trovare la soluzione!

Dai valore a tutti i tuoi amici condividendo questa guida 😉

Se ti è piaciuto l’articolo iscriviti subito al mio canale Telegram per ricevere in anticipo nuove chicche e nuovi trucchi per il successo del tuo Blog WordPress.

Mi puoi trovare anche su TwitterFacebook, Google +, YouTube, Instagram e Linkedin.